Salone delle vacanze: tutto il mondo in un paese

Il Comune presenta la quarta edizione del Salone delle Vacanze. Esposizione di stand da tutto il mondo e una divertente serata multietnica

Dal tempo non si direbbe. L’inverno è ormai alle spalle e l’estate è alle porte. E i giovani? Molti pensano giustamente alle vacanze. Ma perché quest’anno non provare un’esperienza utile e divertente? E’ soprattutto a loro che domani, sabato 17 aprile riparte il Salone delle Vacanze, organizzato dall’Ufficio Informagiovani del Comune di Gavirate. La manifestazione che giunge oggi alla sua quarta edizione si presenta quest’anno più ricca che mai.
Il salone – che si inaugura sabato 17 alle 17.30 presso la tensostruttura della Progavirate sul Lungolago – resterà aperto fino a domenica 25 aprile
.
L’amministrazione comunale visto il notevole successo delle edizioni precedenti ha voluto portare avanti quest’esperienza che ha raccolto grandi consensi per la molteplicità del materiale turistico presente, sia dall’Italia che dall’estero. Quest’anno infatti, oltre alle tradizionali mete, l’Informagiovani ha potuto riscontrare con piacere l’interesse anche di nazioni che fin ora non avevano mai risposto: Cina, Giappone, Korea, Canada, Stati Uniti e molti Paesi dell’Africa. Si annuncia perciò un viaggio intorno al mondo visitando gli stand che saranno aperti al pubblico nei giorni feriali dalle 15.00 alle 18.30 e nei festivi, a orario continuato, dalle 10.00 alle 21.00.

Quest’anno oltre all’esposizione sul lungolago, ci aspetta una piacevole novità. Giovedì 22 Aprile nella Sala Consiliare in via De Ambrosis avrà luogo una serata multietnica dal titolo "Abbracciamo il Mondo". L’evento, nato in collaborazione con un gruppo di stranieri che stanno frequentando un corso d’italiano organizzato dallo Sportello Immigrati del comune, sarà all’insegna della cultura, della musica, delle tradizioni da Oriente a Occidente. Durante la serata avremo il piacere di visitare una mostra di abiti dell’America Latina, del Mondo Arabo e dell’Est. Sarà per l’occasione allestito un buffet al quale si potrà accedere per un assaggio di sapori di tutto il mondo. Per concludere in bellezza verrà rappresentato un balletto peruviano in abiti tradizionali. Al tutto farà da contorno la trascinante musica dei Kamané, tre musicisti che sanno creare, esprimendo al meglio le loro diverse origini (Brasile e Italia), una particolare alchimia multietnica. Nell’intervallo tra i due tempi del concerto un breve skeckt comico a cura del "Teatro senza pareti" dove l’attore protagonista è un ragazzo del Marocco che in modo divertente ci farà riflettere sulle problematiche dell’immigrazione.

Il Salone delle Vacanze si prospetta quindi ricco e coinvolgente. Per informazioni e prenotazione al buffet multietnico è possibile chiamare l’Ufficio Informagiovani tutti i giorni dalle 9.00 alle 18.30 al n. 0332-756771.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 aprile 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.