Un arresto per borseggio

Anche un altro giovane è stato denunciato

Un giovane finito in manette, l’altro denunciato a piede libero dai carabinieri. E’ finita così l’avventura per due ragazzi, uno di 26 anni, G.S., finito in manette, e l’altro, L.M., classe 1981, denunciato a piede libero colti in flagranza di reato mentre tentavano di borseggiare alcuni passanti a Busto Arsizio. Il fatto è avvenuto attorno alle 16.30 di ieri, venerdì 2 aprile.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 aprile 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.