Vivalibro, seconda edizione dedicata allo Sport

Presentato il programma della mostra del libro che si svolgerà dall'8 al 16 maggio. Previsti incontri con numerosi autori e giornalisti

Librerie, scuole, amministrazione comunale. Tutti coinvolti nell’organizzazione della seconda edizione di Vivalibro, la mostra del libro, con presentazioni ed incontri, che quest’anno è stata dedicata allo sport. L’iniziativa al completo, che si svolgerà dall’8 al 16 maggio, è stata presentata questa mattina in comune a Busto Arsizio alla presenza del sindaco Luigi Rosa, dell’assessore Luciana Ruffinelli, di alcuni scrittori e dei rappresentanti delle otto librerie coinvolte (Boragno, Carducci, Libraccio, Passalibro, Bramante, Remainder’s Center, Touring Club).

«Continuiamo la strada già intrapresa lo scorso anno con successo – ha spiegato il sindaco -. Oltre a proseguire con la collaborazione con le librerie locali, quest’anno ci sarà il coinvolgimento delle scuole». Infatti, oltre ai normali incontri con gli autori che si svolgeranno nella tendostruttura di piazza San Giovanni, in biblioteca e alla Galleria Boragno, sono previste diverse attività per le scuole in cui i ragazzi incontreranno gli autori di libri sportivi per capire la scrittura del settore. «Quello sportivo è ormai diventato un vero e proprio genere – ha spiegato Francesca Boragno, coordinatrice delle librerie della città -. È significativa anche la scelta di dare visibilità a delle case editrici per cui è normalmente difficile farsi vedere».  

Tema della seconda edizione dell’iniziativa sarà lo sport. Per l’occasione saranno presenti, in diversi incontri, Bruno Pizzul il 10 maggio, oppure l’ex storico presidente della Juve Giampiero Boniperti l’11 maggio. Altre iniziative collaterali alla mostra del libro, oltre al calendario di incontri, saranno: tre mostre allestite presso Palazzo Mariani Cicogna, una fotografica sul ciclismo alla Galleria Boragno, una mostra sui libri di alpinismo allestita alla biblioteca comunale. 

Non mancheranno nemmeno le risate con il comico Leonardo Manera, che darà il via al Book Crossing con la presentazione del suo libro "Sole, cuore, fluoro". Mentre il comico Diego Vergassola incontrerà venerdì 14 i ragazzi delle scuole per presentare "Calciatori e Veline".

Il programma degli incontri:

sabato 8
– ore 18 Leonardo Manera dà il via al Book Crossing presenta Emanuela Bonecchi, Ufficio Stampa Comune "Sole, Cuore, Fluoro", Ed. Kowalski
– ore 19 inaugurazione mostra Galleria Boragno aperitivo
– ore 21 Alberto Brambilla, Marco Linari, Carlo Magni presenta Giorgio Romussi, "L’Informazione" "Calci di passione. Cento anni di storia sportiva a Busto Arsizio", Ed. Città di Busto Arsizio

domenica 9
– ore 16 inaugurazione mostre Palazzo Marliani Cicogna conferenza in Palazzo Marliani Cicogna "L’evoluzione della scherma dai tempi antichi a quelli moderni" Giancarlo Toran presenta Carlo Pensa, schermitore "Introduzione alla tattica schermistica", Ed. Società Stampa Sportiva
– ore 18.00 "L’avventura di raccontare il calcio" Tommaso Pellizzari presenta Andrea della Bella, "La Prealpina" "Linea Bianca", rivista di cultura calcistica, Ed. Limina
– ore 21 Luca Speciani presenta Catia Spagnolo, giornalista "Lo Zen e l’arte della corsa", Editoriale Sport Italia

lunedì 10
– ore 18 "La voce della telecronaca" Bruno Pizzul presenta Rosi Brandi, "La Prealpina"
– ore 21 "Il maresciallo nel pallone" Piero Colaprico presenta Marco Linari, "La Prealpina" "L’estate del Mundial", Ed. Tropea

martedì 11
– ore 18 Roberto Albanesi presenta Giorgio Piccaia, "Varese Mese" "Correre per vivere meglio", Ed. Tecniche Nuove
– ore 21 Giampiero Boniperti presentano Matteo Inzaghi e Giovanni Toia, "La6 TV" "Una vita a testa alta", di G.Boniperti e E. Speroni, Ed. Rizzoli

mercoledì 12
– ore 18 Leo Turrini presenta Gianluca Gasparini, "La Gazzetta dello Sport" "Enzo Ferrari: un eroe italiano", Ed. Mondadori
– ore 21 Candido Cannavò presenta Chiara Milani, "Rete 55" "Una vita in rosa", Ed. Rizzoli

giovedì 13
– ore 18 Vito Romaniello presentano Giorgio Giacomelli, "Pro Patria 1919 Magazine" e Giovanni Toia, "Il Giorno" "Calci ! Il libro del ricordo", Ed. Michele Marocco
– ore 21 Filippo Grassia e Marco Ravezzani presenta Filippo Cagnardi "Lombardia Oggi Sport" "Il grande calcio a Milano 1961-1975. El ballon dei baùscia e dei casciavitt", Ed. Electa Mondadori, ospite d’onore Gennaro Gattuso per la Fondazione "FORZA RAGAZZI Onluss" "In Rino veritas", Ed. RCS Quotidiani

venerdì 14
– ore 18 Andrea Gallo presenta Gabriele Punzo, "Radio News" "Uomini & pareti", Ed. Versante Sud
– ore 21 Claudio De Carli "Un’ora e mezza dalle parti del paradiso",Ed. Limina

sabato 15
– ore 10.15 Darwin Pastorin presenta Alberto Brambilla, scrittore "Lettera a mio figlio sul calcio", Ed. Mondadori presso Teatro Sociale segue spettacolo teatrale "Mi chiamano Garrincha"
– ore 16 Registrazione ""55 Sport" per Rete 55 TV dal tendone di Viva Libro presenta Roberto Boff ospiti realtà sportive bustesi in onda domenica 16 maggio alle ore 21
– ore 18 Livio Berruti presenta Graziella Leporati, "Il Giorno" "I miti dello sport" di G. Ormezzano, Ed. Boroli
– ore 21 "Gianni Brera tenne a battesimo il calcio" Andrea Maietti con la voce del "Gran Lombardo" in registrazione inedita presenta Roberto Della Torre, "Sciare" "Com’era bello con Gianni Brera", Ed. Limina

domenica 16
– ore 17 PREMIAZIONE Premio letterario in lingua bustocca 2004 "Io c’ero … Storie di sport e di gioco a Busto Arsizio" PRESENTAZIONE della pubblicazione Premio Letterario 2003 "Viaggiando a Busto Arsizio. Luoghi, colori e sentimenti di una città" ospite d’onore Laura Pariani
– ore 18 "La scrittura somiglia alla boxe" Laura Pariani presenta Roberto Brusadelli, "La Padania" "La Straduzione", Ed. Rizzoli
– ore 21 grande serata finale con ospiti d’onore

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 aprile 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.