Agonismo “rossonero” sulle rive del Verbano

Dal 27 Giugno fino al 17 luglio il Milan Junior Camp ricco di numerose attività e proposte per tutti

Un campo sportivo targato Milan da dedicare a grandi e piccini sulle sponde del Verbano. E’ questo il Milan, già presentato lo scorso 21 alla Sala dei trofei di Villa Recalcati  la presentazione del "Milan Junior Camp". Questa manifestazione che si terrà a Maccagno, grazie al patrocinio dello stesso Comune insieme alla Provincia di Varese e all’A.C. Milan, prenderà inizio il 27 Giugno e terminerà il 17 Luglio prossimi. 
Gli onori di casa sono toccati a all’assessore al marketing territoriale Gian Giacomo Longoni, che ha illustrato l’iniziativa insieme al Sindaco Renzo Giani e ad Angelo Colombo, ex giocatore del Milan. E’ spettato invece a Michela Bottaro il compito di illustrare il lavoro svolto da Market Place in fase di organizzazione e definizione dei vari pacchetti che completeranno la presenza dei giovani atleti sulle rive del Verbano.

Il progetto vuole essere un nuovo modo per  far conoscere il territorio e prende il nome di turismo sportivo. L’idea nacque lo scorso anno, quando sulle rive del Verbano si tenne l’esperienza del ritiro estivo delle squadre Allievi e Beretti del Milan. E’ proprio questa grande Società che già da anni tiene questi camp rivolti a tutti i ragazzi con un’ età compresa tra gli otto e i sedici anni. Nel 2003 è riuscita a raggiungere e contare ben 5000 presenze tra le diverse sedi sparse in Italia e all’estero.
La Market Place di Milano, incaricata di predisporre un  programma per l’appuntamento maccagnese, ha  organizzando tre pacchetti diversi.
Il primo sarà il "Day Camp", con la frequenza giornaliera del campo dal lunedì al venerdì. Il secondo "Maccagno Junior Camp", prevederà invece anche la partecipazione dei genitori con una sistemazione a pensione completa per chi viene da lontano e vuole unire il divertimento dei suoi figli ad una piacevole vacanza. Infine si avrà il "Milan Junior Camp", nella sua versione classica,  organizzato in modo che i piccolo atleti siano sistemati presso alberghi del luogo.

Naturalmente oltre a le attività prettamente sportive ne saranno previste una serie di altre. Si avranno dalle escursione sui luoghi più caratteristici, all’utilizzo di realtà creative e di svago già presenti nel territorio.

Per Maccagno l’esperienza dello scorso anno si è rivelata ampiamente positiva, considerato l’interesse che si è venuto concretizzandosi attorno alla presenza di tanti ragazzi in paese. La Provincia di Varese, da parte sua, prosegue in una politica volta alla conoscenza del territorio, seguendo percorsi ed itinerari non abituali. L’A.C. Milan, infine, rinsalda la sua presenza in luoghi finora non raggiunti, forte dell’immagine vincente che negli anni è andata consolidandosi e che rappresenta un esempio di sicura presa nei confronti dei giovani. 

Per ogni informazione circa le modalità di svolgimento della manifestazione, è possibile consultare il sito www.marketplaceitalia.com

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 maggio 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.