Anziani, attenti alle truffe

Il Comune avverte: nessun incaricato dei Servizi Sociali ha ricevuto l'incarico di "visitare" le abitazioni dei varesini

A seguito di diverse segnalazioni giunte in Comune, i Servizi sociali avvertono i cittadini, soprattutto anziani, che nessun operatore degli uffici indicati è stato incaricato né di compiere domande attraverso questionari ai residenti, né tantomeno di raccogliere soldi per servizi a nome dell’amministrazione comunale. Negli ultimi giorni, infatti, sono giunte telefonate o richieste di chiarimento da parte di persone anziane o di familiari delle stesse, circa alcune "visite" in casa di persone che si qualificavano come dipendenti del Comune, e in particolare dei Servizi sociali. 
Dal momento che nessuno ha avuto incarichi di questo tipo tra il personale dell’amministrazione comunale, potrebbero riscontrarsi casi di truffa a danno, appunto, degli anziani.
I Servizi sociali invitano dunque a porre la massima attenzione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 maggio 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.