Dalla Calabria per “studiare” Villa Recalcati

Una delegazione della Provincia di Vibo Valentia ha visitato per due giorni la Provincia di Varese

Si è trattato di una visita di “studio” richiesta dagli amministratori calabri per valutare, dieci anni dopo l’istituzione della loro Provincia, l’organizzazione di un Ente  – come quello varesino – ormai da tempo avviato ad essere vero e proprio organo di governo del territorio.

 

Nel corso della visita gli amministratori vibiensi sono stati ricevuti dal Direttore generale della Provincia di Varese, Giorgio Zanzi, dal Segretario generale dell’Ente, Vito Bisanti, dall’assessore provinciale alla sicurezza, Giuseppe Martignoni e da  dirigenti di diversi settori. Nel corso dei colloqui sono stati affrontati i temi dell’organizzazione dell’Ente con riguardo particolare al personale, alla gestione, agli aspetti formativi nel settore del lavoro. Particolare interesse ha suscitato l’Agenzia formativa, la struttura che la Provincia di Varese ha creato lo scorso anno e che ormai gode di totale autonomia negli ambiti di propria competenza. Una serie di tavoli di lavoro ha contribuito ad affrontare ancora più nel dettaglio i temi affrontati.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 maggio 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.