È ufficiale: Sacro Monte patrimonio dell’Umanità

Domani la consegna dei certificati Unesco. Bus navetta gratuito in servizio dal primo pomeriggio

Ci sarà anche quello di Varese tra i nove Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia che da sabato saranno certificati dall’Unesco come patrimonio dell’umanità. Il Comitato del Patrimonio Mondiale prese questa decisione durante la sessione svoltasi a Parigi dal 30 giugno al 5 luglio 2003 e ora verrà ufficializzata. Il programma prevede 2 distinte cerimonie, sabato 22 maggio. La prima si svolgerà al Sacro Monte di Santa Maria Assunta di Serralunga di Crea, in provincia di Alessandria: alle 11 la consegna del certificato di iscrizione Unesco e l’apposizione della targa commemorativa. Alle 15 la partenza per il trasferimento al Sacro Monte del Rosario di Varese. Qui le celebrazioni avranno inizio alle 16 e 30 e seguiranno la medesima scaletta della mattina con la consegna dei certificati e la posa della targa. 
Per l’intera manifestazione verrà predisposto dal Comune di Varese un servizio di bus navetta gratuito e continuo da piazzale De Gasperi (di fronte allo stadio) e il piazzale Pogliaghi (al Sacro Monte) tra le ore 13 e le 20. Per tutta la durata delle celebrazioni (fino alle ore 21) lungo tutto il percorso del bus navetta verrà istituito il divieto di sosta e transito per tutte le categorie di veicoli: sono esentati i residenti in loco , i veicoli autorizzate e gli automezzi di socorso e pubblica sicurezza.
 

Ecco il programma completo:

Sabato 22 maggio 2004

Sacro Monte di Crea e Sacro Monte di Varese

Ore 11,00 – SACRO MONTE DI SANTA MARIA ASSUNTA DI SERRALUNGA DI CREA

-Pasquale Bruno Malara, Soprintendente Regionale del Piemonte per i Beni e le Attività culturali
-Giampiero Leo, Assessore alla Cultura ed ai Parchi della Regione Piemonte
-Ugo Cavallera, Assessore all’Ambiente, all’Agricoltura ed ai Parchi della Regione Piemonte
-Mons. Germano Zaccheo, Vescovo di Casale Monferrato
Francesco Bandarin, Direttore del Centro del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO

Consegna del Certificato di iscrizione UNESCO

– Ilario Viano, Rettore dell’Università del Piemonte Orientale
-Sebastiano Vassalli, Giornalista e Scrittore
Manuel Roberto Guido, Presentazione degli Atti della "Prima Conferenza Nazionale dei siti italiani iscritti nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO"

Enzo Ghigo, Presidente della Regione Piemonte
Nicola Bono, Sottosegretario di Stato per i Beni e le Attività culturali

Apposizione della Targa commemorativa

Visita al Sacro Monte di Crea Introdotta dal Presidente dell’Ente di gestione dell’Area protetta, Luigi Merlo

e illustrata dal Direttore Amilcare Barbero

Ore 13,30 – Buffet

Ore 15,00 – Partenza per il Sacro Monte del Rosario di Varese

Ore 16,30 SACRO MONTE DEL ROSARIO DI VARESE

-Carla Di Francesco, Soprintendente Regionale della Lombardia per i Beni e le Attività culturali
Ettore Albertoni, Assessore alla Cultura, Identità e Autonomie della Lombardia
Aldo Fumagalli, Sindaco del Comune di Varese
Don Angelo Corno, Rettore del Santuario di Santa Maria del Monte di Varese
Francesco Bandarin, Direttore del Centro del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO

Consegna del Certi.cato UNESCO

-Roberto Formigoni, Presidente della Regione Lombardia
Nicola Bono, Sottosegretario di Stato per i Beni e le Attività culturali

Apposizione della Targa commemorativa

Visita al Sacro Monte di Varese Introdotta e illustrata da Luigi Zanzi,

Professore di Metodologia delle Scienze Storiche presso l’Università di Pavia


di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 maggio 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.