«Il presidente Ghiringhelli non è stato imparziale»

Ds, Prc e Margherita lo accusano di aver impedito la discussione sul carcere a Bizzozero

Ds, Margherita e Rifondazione scriveranno al difensore civico per segnalare la violazione del regolamento da parte di Sergio Ghiringhelli, presidente del consiglio comunale. Le minoranze contestano con durezza il comportamento tenuto da Ghiringhelli durante l’assemblea di ieri sera. Il punto in agenda era la variante al piano regolatore, in vista della costruzione del nuovo carcere a Bizzozero, località Duni.
Secondo i tre gruppi, la discussione è stata viziata da scorrettezze e forzature da parte della maggioranza e del presidente. 
Un comunicato congiunto parla di profonda ferita inferta al patto tra gentiluomini che regola i rapporti tra maggioranza e opposizione.
Ma quali sono i comportamenti contestati?
In primo luogo, la decisione di trattare il problema del carcere alle 24 e 30: «Pensiamo si sia verificata – dicono Ds, Margherita e Prc – per dissuadere i molti cittadini presenti e contrari all’insediamento dal partecipare ai lavori. Non ci sembra essere questo un segno di democrazia».
Riguardo a Ghiringhelli, le minoranze parlano addirittura di «comportamento disdicevole» del presidente che, violando il regolamento, impedendo a un consigliere di finire il suo intervento e anche negando a un altro consigliere la parola, ha in sostanza impedito la discussione e le dichiarazioni di voto dei gruppi prima della votazione stessa.
L’accusa è chiara: non è stato imparziale.
Per questo i tre gruppi di opposizione auspicano che il presidente Ghiringhelli tragga le dovute conseguenze.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 maggio 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.