Inaugurata la sala consiliare dedicata al “partigiano Van”

Agostino Vanelli fu il primo sindaco del Dopoguerra

Inaugurata la nuova sala consiliare dedicata all’ex sindaco della città, Agostino Vanelli. L’uomo, detto il partigiano "Van", governò la città nel ’45-’46 e in città tutti si ricordano di lui. La cerimonia si è svolta domenica mattina alla presenza del sindaco Pierluigi GIlli. «Un’intitolazione voluta fortemente – ha commentato il primo cittadino -, per legare la sede della vita democratica di Saronno alla figura di un uomo che, per la nostra libertà, partecipò impavido alla lotta per l’affrancamento degli Italiani dalle tragedie della dittatura. Un esempio per chi, come noi e per chi succederà, sarà chiamato in quest’aula a decidere dei destini della città, adottando lo stesso spirito con cui il dottor Vanelli affrontò la sua esperienza amministrativa nel 1945-1946».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 maggio 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.