«La giunta sbaglia: consulta per lo sport tutta da rifare»

Il consigliere Ds Marantelli denuncia l'irregolarità della delibera della giunta regionale

L’incontro per le designazioni nella Consulta regionale per lo sport, previsto per il 12 maggio, è stato rimandato e il consigliere regionale Ds Daniele Marantelli lo considera un successo personale. "E’ la conferma che la mia denuncia era fondata" dichiara riferendosi alla delibera della giunta del 16 marzo che torna a definire "illegittima, tardiva e sbagliata". Illegittima perché tocca contenuti che, sempre secondo Marantelli, sono di competenza del Consiglio regionale; tardiva poiché la legge che si propone di promuovere l’attività sportiva e di cui Marantelli stesso è anche correlatore, risale all’ottobre 2002 ed infine sbagliata vista la scarsa rilevanza data dalla giunta al ruolo degli enti di promozione sportiva. Alla luce di queste considerazioni il consigliere diessino ha scritto all’assessore allo sport Domenico Pisani, e per conoscenza ai presidenti degli enti di promozione sportiva per chiedere maggiore chiarezza sulla composizione della consulta. La risposta è stata sollecita: l’assessorato ha rinviato l’incontro previsto per domani al fine di esaminare meglio i contatti con tutte quelle strutture di promozione delle attività sportive che, secondo i Ds, erano state mortificate dalla composizione della Consulta proposta dalla giunta regionale: "un rinvio che farà chiarezza e giustizia", conclude Marantelli.  

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 maggio 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.