Ladro in fuga “si infrange” contro il vetro

Ruba mille euro in vestiti, ma sviene dopo il violento impatto con il vetro antisfondamento

Tenta di fuggire con la refurtiva ma sviene dopo il violento impatto contro il vetro antisfondamento del supermarket. È avvenuto a Saronno, in centrocittà, nella nell’ultimo fine settimana, quando uno straniero di 30 anni ha rubato diversi capi d’abbigliamento all’Oviesse, per un valore di circa un migliaio di euro.
L’uomo, intorno alle 20 di sabato, aveva atteso che tutti i clienti uscissero dal supermercato, poi si è dato alla fuga ma si è trovato di fronte alla porta chiusa a chiave. Ha così cercato di infrangere il vetro antisfondamento, non conoscendo la resistenza della struttura. Il risultato è stata soltanto una gran botta in testa, con tanto di svenimento per il ladro.
Il trentenne, al suo risveglio, è stato portato alla caserma dei carabinnieri di Saronno dove è stato denunciato per tentano furto aggravato.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 maggio 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.