Le Pgs del territorio festeggiano lo sport

Domenica in piazza con i bambini e i ragazzi delle società provinciali legate ai Salesiani

Le PGS (Polisportive Giovanili Salesiane) organizzano per domenica 23 maggio 2004 a Varese in piazza Repubblica la festa di fine stagione sportiva delle due categorie sportive MINI-MICRO (scuole elementari) e PROPAGANDA (scuole medie).

La giornata sarà così strutturata: 
alle 9:30 ritrovo con tutte le società provinciali rappresentanti i gruppi MINI-MICRO, i cui partecipanti, divisi in squadre saranno impegnati dalle 10:00 a alle 12:00 in giochi polisportivi. 
A mezzogiorno avrà luogo la celebrazione Eucaristica, alla quale parteciperà anche la categoria dei ragazzi del PROPAGANDA. 
Alle 13:00 è previsto il momento del pranzo al sacco, a cui seguirà verso le 14:00-14:30 il rientro a casa dei piccolini e l’inizio delle attività polisportive della categoria PROPAGANDA.

Si tratta di giochi propedeutici all’attività sportiva per la categoria MINI& MICRO e di attività polisportive per il PROPAGANDA, proprio perché le PGS si prefiggono come obiettivo principale quello di far conoscere al bambino le diverse opportunità ricreative e avvicinarlo così ad una attività sportiva che sia consona alle proprie attitudini e soprattutto attraverso lo sport si prefiggono di far passar quei valori umani e cristiani che formano una personalità armonica e serena.

Verranno inoltre fatti partecipare attivamente grandi e piccini del pubblico ad attività sportive ed educative proposte dagli animatori Pgs.
La finalità della giornata è di far conoscere il mondo Pgs al territorio varesino e sottolineare l’importanza che ricopre l’attività sportiva nella vita di ciascun ragazzo.
Durante la festa sarà possibile ricevere informazioni sul PGS provinciale, ente riconosciuto dal CONI (Comitato Olimpico Nazionale Italiano).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 maggio 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.