Malpensa, lavori sospesi al terminal 1

L'alt ordinato dalla magistratura a fronte di un contenzioso fra due aziende

Lavori sospesi al Terminal 1 di Malpensa. Una lite fra due aziende che stanno occupandosi della realizzazione di un nuovo “satellite” ha obbligato la magistratura al blocco dei lavori e alla nomina di un perito. L’opera, che dovrebbe concludersi entro il 2007, rappresenta un ampliamento dello scalo per la realizzazione di un prolungamento dello scalo così da permettere agli aerei di accostarsi e imbarcare i passeggeri. Il contenzioso è stato acceso dalla ditta Todinio di Roma e la Kristel di Asti per la realizzazione dei lavori del valore di 6 milioni di euro. Per fare chiarezza sul contenzioso la magistratura, lo scorso 18 maggio ha ordinato la cessazione dei lavori e la nomina di un perito avrà un mese di tempo per consegnare la sua relazione al giudice.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 maggio 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.