Più sicuri sul posto di lavoro

Seminario organizzato dall’Associazione del Commercio, Turismo e Servizi del Gallaratese e da Tre.Ci Servizi Ambientali, gode del patrocinio di Regione Lombardia, Comune di Gallarate e Asl di Varese

"Sicurezza a 360 gradi": questo il titolo del convegno organizzato dall’Associazione del Commercio, Turismo e Servizi del Gallaratese con Tre.Ci Servizi Ambientali (società tecnica del Gruppo Ascom Gallarate) e il patrocinio di Regione Lombardia, Comune di Gallarate e Asl di Varese.

Il convegno si svolgerà giovedì 27 maggio dalle 14.15 nella Sala Consiliare del Comune di Gallarate: a dieci anni dall’approvazione della normativa in materia di prevenzione e sicurezza lo scopo è quello di fermarsi a valutare i risultati reali raggiunti e fissare obiettivi concreti per il miglioramento continuo della prevenzione nelle aziende. Il seminario si propone dunque di fornire un quadro di riferimento concettuale chiaro e concreto al fine di comprendere l’insieme degli obblighi per l’imprenditore e mettere a disposizione le conoscenze operative necessarie per affrontare con successo le prescrizioni e gli adempimenti legislativi con il pieno coinvolgimento di tutti gli attori della sicurezza (datore di lavoro, rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, lavoratori e medico competente).

Con chairman Renato Soma, responsabile del dipartimento di prevenzione dell’Asl di Varese, questo è il programma del seminario: alle 14.30 spazio ai saluti del Sindaco di Gallarate Nicola Mucci, del vicepresidente dell’Ascom Delio Riganti e del direttore generale dell’Asl di Varese Pier Luigi Zeli. Alle 15.30 sarà l’Assessore alla Sicurezza, Polizia Locale e Protezione Civile della Regione Lombardia Massimo Buscemi ad aprire i lavori, che alle 15.20 prevedono l’intervento di Stefano Bernardinello, responsabile dell’area tecnica di Tre.Ci Servizi Ambientali, sul tema "Gli attori della sicurezza in azienda". Alle 15.40 "la formazione per la cultura; la cultura per la formazione", con relatrice l’architetto Antonina Di Dato, e alle 16.00 Salvatore Manta, della Cisl di Busto Arsizio, parlerà di "L’esperienza del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza". Alle 16.30 "Il ruolo e i compiti del medico competente", con relatori Andrea Bagaglio, responsabile dell’unità operativa territoriale sud ovest dell’Asl di Varese, e Crescenzo Tiso, responsabile del Servizio di Igiene e Sicurezza sul lavoro dell’Asl di Varese. Gli interventi saranno conclusi alle 17.00 da Alessandro Chionna, magistrato che focalizzerà l’attenzione su "La responsabilità del datore di lavoro". Seguirà dibattito.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 maggio 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.