Scontro tra due auto, un uomo perde la vita

Un mancato stop alla base dello scontro. Fuori pericolo le altre due coinvolti nell'incidente

Uno stop non rispettato secondo i vigili urbani di Busto Arsizio è alla base dell’ennesimo incidente stradale che è costato la vita ad un uomo attorno alle 15 di oggi. Si chiamava Vincenzo Riccio, e stava viaggiando assieme a un uomo di cinquantun anni su una Volvo. L’auto, giunta all’altezza di via Massari si è scontrata con un fuoristrada. Pesante il bilancio: sulla Volvo è rimasto senza vita Vincenzo Riccio – l’età non è ancora stata resa nota dal 118 – di Napoli, il cui decesso è stato constatato sul posto, e un uomo, classe 1953, anch’esso originario della Campania. Il cinquantunenne è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale di Busto Arsizio, dove i medici gli hanno pestato le prime cure: la prognosi è di otto giorni: nell’incidente il ferito ha subito un trauma cranico e la probabile frattura di un arto. Attualmente è sotto osservazione nel reparto di neurologia.
Ferito, in modo lieve, anche il conducente del fuoristrada, che ha raggiunto l’ospedale con mezzi propri. Sul posto i rilievi di rito sono stati compiuti dalla polizia municipale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 maggio 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.