Sgomberato campo nomadi abusivo

Operazione congiunta di Polizia Locale e carabinieri al confine con Gorla dove da due settimane campeggiavano una ventina di roulotte

Sgomberato il campo nomadi che si era formato sulla strada per Gorla Maggiore, nei boschi dopo la zona industriale di Tradate. Una ventina di roulotte, da un paio di settimane, avevano occupato un campo. Dopo diversi avvisi e richiami da parte dell’amministrazione comunale, è scattata nelle ultime ore un’operazione congiunta di Polizia Locale e Carabinieri.
La zona boschiva al confine tra Tradate e Gorla non è nuova all’insediamento di campi nomadi. Questa volta, il terreno in questione, di proprietà di alcuni privati, sarà arato e reso impraticabile per eventuali nuovi insediamenti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 maggio 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.