Tagli ai compensi, Confesercenti: «Scelta saggia e coraggiosa»

Un invito a destinare risorse al nord della provincia e alle piccole attività delle aree montane

Ancora consensi all’operazione risparmio promossa dalla Provincia di Varese. La decisione di ridurre i compensi agli amministratori dei consorzi partecipate da Villa Recalcati, suscita il plauso anche di Confesercenti che in una nota ha voluto significare l’adesione alla proposta di Marco Reguzzoni: «Un altro importante colpo in merito alla trasparenza ed al buon governo della cosa pubblica» ha scritto il direttivo della Confesercenti locale. 
«Una scelta saggia, importante e coraggiosa – continua la nota – sappiamo che questi 500mila € non risolveranno gli annosi problemi finanziari in cui versano le Pubbliche Amministrazioni, ma danno sicuramente un forte segnale di buona amministrazione e ridanno fiducia ai cittadini, alle imprese, lanciando un forte segnale: è possibile amministrare la cosa pubblica senza sperperare ingenti risorse in gettoni di presenza». 
Ma da Confesercenti arriva anche una proposta concreta sulla destinazione dei fondi risparmiati, già previsti a favore di progetti di riqualificazione ambientale e territoriali. «Destiniamo anche parte delle risorse alla riorganizzazione e al rilancio del turismo, in particolare alla zona dei laghi e del nord della provincia, al sostegno delle piccole attività commerciali delle aree montane che, senza precisi interventi, rischiano la chiusura lasciando migliaia di cittadini senza alcun servizio di vicinato». 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 maggio 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.