Tre incontri per capire la Gallarate che vogliamo

Giovedì alle 21 nella sala Impero si parlerà di servizi alla persona. Presenti il sindaco Mucci e l'assessore Buscemi

Tre incontri, tre momenti di dibattito tra amministratori, associazioni e cittadini. Li organizza il Centro Studi Ambiente e Territorio, nell’ambito di un convegno dal titolo "La Città che vogliamo".
Nel primo incontro, giovedì alle 21, alla sala Impero di via Foscolo, si parlerà di bisogni della persona e servizi sociali. 
Il confronto, che si annuncia serrato, vedrà sul palco, come relatori, il sindaco Nicola Mucci, l’assessore regionale alla sicurezza Massimo Buscemi, padre Alfredo imperatori di Iris, monsignor Franco Carnevali, Ruffino Selmi presidente provinciale delle Acli, insieme a un rappresentante de Il Melo e di Camelot. Presenterà Fiora Cappa.
Sul piatto, i temi legati alla legge 328, i piani di zona, le rete di assistenza dei comuni, i nuovi bisogni e la cultura della solidarietà.
Il secondo incontro sarà martedì 18 maggio: "La città della cultura, dell’arte e dello spettacolo". Tema molto interessante, in relazione anche al progetto, unico in provincia, di costituire una fondazione culturale che gestisce tutti gli eventi della città. Interverranno il sindaco Nicola Mucci, don Alberto Dell’Orto, Lorenzo Scandroglio e Piermichele Maino.
Il terzo appuntamento è fissato per il 20 maggio: "La città delle vie, delle piazze, delle case, del verde, dell’acqua, del traffico".

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 maggio 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.