Un’estate alla scoperta del Campo dei Fiori

Diverse le attività che l'ente naturalistico offrirà ai visitatori

Finalmente la bella stagione è arrivata e come ogni anno l’ente Parco Campo dei Fiori non manca di dar voce alle principali manifestazioni ed eventi che si terranno nei comuni del Parco e comunità montane vicine.

Per il mese di maggio numerose sono le attività proposte. Tra queste si avranno passeggiate, escursioni in mountain bike (già all’ottava edizione), ed eventi eccezionali come l’inaugurazione della Grotta del Remeron prevista per il 30 maggio, coronata dalla posa della statua della Madonna degli Abissi.

Da giugno ripartirà per il 4°anno il progetto "Via del parco" organizzato dall’UISP e sempre dall’Ente Parco Campo dei Fiori.

Molte saranno le manifestazioni e fiere organizzate dalle singole proloco e associazioni presenti sul territorio. Ma di particolare interesse saranno promosse delle giornate di Verdazzurro dove si svolgeranno diverse discipline sportive attraverso la prova gratuita o semi-gratuita degli sport più inusuali, come il Torrentismo (o Canyoning) o l’Arrampicata Sportiva, ma anche di sport e attività all’aperto più "classiche" ma non per questo meno divertenti, come la Vela, l’Equitazione e tante altre.

Tutte queste iniziative sportive, culturali, gastronomiche, musicali… costituiranno un fitto calendario fino a settembre, periodo per il quale sono previste le celebrazioni per il Ventennale del Parco.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 maggio 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.