Università: Dionigi si ricandida

Il rettore ha sciolto le riserve. Bonvecchio: «Se si presenta lui, la mia candidatura non ha più senso»

A una settimana dalla chiusura delle candidature per il rinnovo del rettore dell’Università dell’Insubria, Dionigi scioglie la sua riserva e si ricandida. Una decisione che sbaraglia il campo da tutte le ipotesi fatte sul possibile erede alla poltrona di magnifico rettore dell’ateneo varesino. Infatti all’uscita pubblica del professor Bonvecchio, di Scienze della comunicazione, era seguito un lungo silenzio, in attesa, appunto, che Dionigi si pronunciasse.
Da parte sua Bonvecchio ha chiarito che « il Governo dell’Università è una cosa seria per cui la riconferma di Dionigi sarebbe un bene per tutta la struttura. Io avevo solo dato la mia disponibilità nel segno di una possibile continuità, ma se come ormai quasi certo Dionigi si ripresenterà, la mia candidatura non avrà più alcun senso».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 maggio 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.