Vieni a conoscere l’islam…in parrocchia

Un interessante ciclo di incontri a Masnago tenuti dal padre comboniano Giuseppe Scattolin

Un ciclo di incontri per conoscere l’islam. Li organizza la diocesi, nella cripta della chiesa di Masnago.
Gli incontri saranno tenuti da Padre Giuseppe Scattolin, missionario comboniano, professore di Mistica islamica al PISAI, docente di Religioni comparate all’Istituto teologico del Cairo e ricercatore all’IDEO del Cairo.
Il corso è articolato in tre incontri a cadenza settimanale che riprendono i temi trattati nei volumi pubblicati recentemente dal relatore. Propone quindi un percorso di conoscenza e comprensione dell’Islam nella sua complessa articolazione di ieri e di oggi, con tutti gli interrogativi diventati tanto più urgenti in quanto l’Islam è ora in mezzo a noi e ogni religione è chiamata a confrontarsi con le altre in un contesto di pluralismo religioso.

P R O G R A M M A  

Per conoscere l’Islam Cripta SS. Pietro e Paolo MASNAGO – VARESE Sabato 15/22/29 maggio 2004 ore 9.15 – 12.00

1° Incontro sabato 15 maggio 2004 
Introduzione al Corso Mons. Luigi Stucchi Vicario Episcopale Zona Pastorale di Varese
Perché l’Islam? L’Islam, una realtà molteplice 
Padre Giuseppe Scattolin

2° Incontro sabato 22 maggio 2004 
Dio nell’Islam 
Padre Giuseppe Scattolin

3° Incontro sabato 29 maggio 2004 
L’uomo nell’Islam 
Padre Giuseppe Scattolin

NOTE ORGANIZZATIVE 
Per informazioni Caritas Zonale – Varese Tel e fax 0332.289692/289726 E.mail: varese.ambrosiana@caritas.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 maggio 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.