Z.A.T., gli appuntamenti della settimana

Continua l'originale e apprezzata rassegna artistica

Ecco gli appuntamenti di Z.A.T. di questa settimana

Mercoledì 19 maggio alle 21.30

Giovedì 20 maggio,

Venerdì 21 maggio alle 16

Sabato 22 maggio alle 15.00

Domenica 23 maggio dalle 15 alle 18

"Moduli in libertà", laboratorio per bambini dai 5 agli 11 anni in piazza Libertà. La partecipazione è libera e gratuita, il laboratorio è a cura del Dipartimento Didattico della Civica Galleria: verranno realizzate grandi forme geometriche con cui giocare nel centro storico della città, così da trasformarlo in una gigantesca mappa. nei giardini di viale Milano "Simili ma non uguali", laboratorio di stampa serigrafica a cura di Mauro Biffaro da realizzare su un vestito, un tessuto, una maglietta portati dal pubblico. Mauro Biffaro, artista e maestro che svolge quotidianamente laboratori nelle scuole materne ed elementari, oggi responsabile dei progetti formativi rivolti ai bambini e ai ragzzi dai 3 ai 18 anni alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino, utilizzerà la tecnica della serigrafia per invadere di piccoli disegni, figure e sagome tutti i tessuti che il pubblico porterà da casa. Il ritrovo è alle 15.00 in galleria Civica, l’adesione è libera: occorre portare da casa un tessuto su cui poter stampare, meglio una stoffa piana, vestito, maglietta, senza troppe cuciture e non troppo piccola. alla Civica Galleria incontro con quattro artisti di Z.A.T.: Luca Vitone (autore di "Panorama", installazione posta sul campanile della Basilica di Santa Maria Assunta, progetto che si lega fermamente a un luogo centrale nell’immaginario dei cittadini, ma poco vissuto, riconsegnandolo alla loro attenzione. Una pedana collocata nel punto più alto e panoramico del Campanile della Basilica e quattro canocchiali con la funzione non di avvicinare, ma di allontanare l’orizzonte, ricordando le partenze per lidi lontani degli emigrati verso le Americhe all’inizio del XX secolo); Super! (autori di Hardcore 2003 in via Seprio, spazio formato da tre corridoi di cui uno a forma di U, realizzato da pareti mobili, rampe di legno adatte a giochi "metropolitani"); Loris Cecchini (autore di "Monologue Patterns", la "casa sull’albero" di viale Milano) e Chiara Dynys (autrice di Tutto/Niente (i manifesti in carta su struttura di alluminio posizionati lungo lo spartitraffico di viale Milano). primo appuntamento (che fino all’8 luglio sarà un momento fisso del giovedì) alle 16.30 vicino alla Casa Fungo di Liliana Moro posizionata nei giardini di viale Milano con "L’isola delle favole", racconti e letture all’aperto per bambini da 3 a 10 anni a cura di Calicanto e Sezione Didattica della Civica Galleria. Fino alle 17.30. Partecipazione libera e gratuita. ricordo "Il maggio di Belgrado", Les Anarchistes in concerto e intermezzi letterari di Erri De Luca al palnet Soul del Melo di via Magenta. Si tratta dell’anteprima del nuovo disco del gruppo vincitore del Ciampi 2002. In collaborazione con Università del Melo e Parole-Capriole extra.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 maggio 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.