Ad Angera calore argentino

Domenica 17 Ottobre, presso la sala Consiliare, concerto dei Cordoba Reunion

Domenica 17 Ottobre si terrà ad Angera il concerto dei Cordoba Reunion: il gruppo  espressione dei ritmi più suggestivi della tradizione musicale dell’Argentina, nascono nel 1999, ed è composto da musicisti – tutti provenienti dalla città argentina di Cordoba – di riconosciuta fama internazionale, fondono la musica tradizionale con il jazz e la sperimentazione.

I Componenti sono:  Javier Girotto, Minino Garay, Gerardo Di Giusto e Carlos “El Tero” Buschini.
Girotto, diplomato al conservatorio di Cordoba,  vanta collaborazioni con molti artisti, tra cui  Herb Pomeroy, Tony Scott, Antonello Salis, Roberto Gatto e molti altri artisti di riconosciuto talento. Ha partecipato a numerosi festival in Italia come Umbria Jazz  e il Ravenna jazz Festival, ed ha inciso numerosi album. Garay, invece, è uno dei percussionisti di punta del panorama latino e jazz internazionale. Vanta collaborazioni con Mercedes Sosa, Raul Barboza, Dee Dee Bridgewater e molti altri. Specialista di strumenti tradizionali come il Bombo argentino e il Cajon peruviano, ha partecipato a numerosi festivals tra cui il Montreal Jazz Festival, il Nice Jazz Festival e il Montreux Jazz Festival.  Di Giusto è compositore, pianista, maestro d’orchestra ha lavorato in Francia come arrangiatore e pianista con molti prestigiosi artisti come Orlando Poleo, Pierre Blanchard. Carlos “El Tero” Buschini bassista e compositore di riconosciuta fama, ha invece suonato con numerosi artisti tra cui Tiziana Ghiglione e “Flaco” Biondini. Si è esibito in molte occasioni, tra cui il Paris Jazz festival e Venezia International Tango festival.

L’appuntamento con i Cordoba Reunion è alle ore 21 presso la Sala Consiliare del Comune di Angera ed è stato organizzato dal Comitato Culturale del CCR di Ispra in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 ottobre 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.