Domenica felice per il calcio varesino

Vincono la Pro Patria ed il Varese, pareggio nel derby tra Venegono e Solbiatese

Giornata ricca di soddisfazioni per il calcio varesino. Cominciando dalla C1, la Pro Patria espugna il campo di San Giovanni Valdarno grazie ai gol di Elia e Temelin, la coppia gol dei bustocchi, recuperando il gol incassato da Ciccio Baiano, ex di Foggia e Fiorentina in serie A. In classifica i ragazzi di mister Sala si trovano al quinto posto, in piena zona play off. Nel Campionato Nazionale Dilettanti pareggio nel derby tra Vengono e Solbiatese: vantaggio per gli uomini di Cotta con Borella e pareggio del Vengono, in superiorità numerica per tutto il secondo tempo, con il forte difensore centrale De Ambroggi. Per la Solbiatese un passo falso verso la vetta della classifica, per la compagine di Dossena terzo pareggio casalingo e classifica che continua a piangere. In Eccellenza bella affermazione del Varese sul difficile campo del Sant’Angelo Lodigiano, squadra costruita per salire di categoria. Il bomber Croci risolve in exrtremis la partita, portando il Varese 1910 ai vertici della classifica, in attesa del recupero dei numerosi infortunati e del tesseramento degli italo-argentini Farias e Garcia e del promettente sloveno Sehic. Prosegue intanto la corsa del Gavirate, che, trascinato da Agazzone, si avvicina alla vetta: in gol Baijric e Russo sul campo della Sestese. Bel pareggio della Gallaratese, che fa 2 a 2 contro la Mozzatese, grazie ai gol dell’attaccante Pennazzato, goleador del campionato. Pareggia anche il Verbano, 1 a 1 contro il Parabiago con gol di Dugnani, che ferma la sua corsa dopo due vittorie consecutive. Unica sconfitta per le squadre varesine quella della Fulgor Cardano, sconfitta 2 a 0 sul campo dell’inarrestabile Fanfulla, sempre più primo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 ottobre 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.