Dove osano le aquile? A Cassano Magnago

Due serate sulla montagna organizzate da Punto Giovane con il patrocinio del Comune, ospiti Antonio Maginzali ed Oliviero Bellinzani

Il Centro Culturale Ricreativo "Punto Giovane", con il patrocinio del Comune di Cassano Magnago, organizza "Montagna e alpinismo. Arrampicate estreme", due serate dedicate alla passione incontenibile per le vette e i panorami sconfinati, là dove osano le aquile. 
Le serate previste sono due, venerdì 8 e venerdì 15 Ottobre alle ore 21, presso il Teatro San Carlo – Oratorio Santa Maria, via Leonardo da Vinci 4 a Cassano Magnago. L’8 ottobre Antonio Maginzali, istruttore alpinista regionale con esperienze sulle Ande e sull’Himalaya, presenterà "Diversi modi di vivere la montagna… escursioni ed arrampicate", diapositive scattate negli ambienti e nelle stagioni più svariate commentate da uno dei massimi alpinisti della nostra zona. La sera del 15, invece, vedrà quale mattatore il formidabile Oliviero Bellinzani, capace di scalare oltre 400 cime, tra cui 80 "tremila" e ben 12 "quattromila" (Cervino su tutti) pur avendo perduto una gamba molti anni fa; Bellinzani presenterà il documentario "Andare oltre", testimonianza delle sue avventure, della sua tenacia e della sua ricerca di sempre nuove sfide.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 ottobre 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.