Esordio deludente per il Rugby Varese

I ragazzi di Tallarino e Borghetti non riescono a respingere il Lumezzane (38 - 23). Prossima di campionato in casa del Parabiago

Trentotto a

23. E’ questo il verdetto finale della prima di campionato che ha visto i giovani del Rugby Varese confrontarsi sul campo Campo di via Cadore con gli atleti del Lumezzane. Un risultato già scritto al termine del primo tempo, che ha visto gli ospiti imporsi  per risultato di 12 a 3. I ragazzi di Tallarino e Borghetti si sono comunque ben comportati contro una formazione più forte, ama alla fine i valori del campo sono emersi.La prima di campionato ha visto il Varese costretto ad inseguire gli avversari, nonostante le mete fatte da Sirio Pari e Antonio Bulgheroni; una la meta di mischia. Buona prova nei piazzati da parte di Gianmario Rossi.
Visto l’inizio della stagione si è trattato certamente di una gara una gara migliorabile, nel complesso, tuttavia incoraggiante. Adesso c’è da pensare all’US R. Parabiago, che ospiterà il Varese in casa tra sette giorni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 ottobre 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.