Esordio positivo in Serie C ma … la Chiara Trezzi getta acqua sul fuoco.

Dopo la positiva prova con il Bedizzole

La Pallavolo Castellanzese, neopromossa in serie C, dopo la netta vittoria dell’esordio contro il Bedizzole prova subito a concedersi il bis in trasferta contro l’Alba (Albese con Cassano – CO):

L’esordio contro la giovane formazione Bresciana è stato brillante con una convincente vittoria in tre set che ha visto protagoniste Scarpellino e Caronni nella fase realizzativa e Trezzi  implacabile a muro. “Era importante cominciare con il piede giusto questa avvincente sfida nel campionato di serie C, tutta la squadra era praticamente all’esordio, con atlete schierate fuori ruolo ed anche se abbiamo forse pagato un pò l’emozione, siamo riuscite a vincere senza grossi problemi – commenta la capitana neroverde Chiara Trezzi (vedi foto)  ritornata a Castellanza dopo otto anni tra serie A e B – Personalmente non sono del tutto soddisfatta della mia prova, ma stiamo crescendo tutte assimilando ogni volta meglio il nuovo modulo; quando miglioreranno le intese riusciremo ad essere anche più continue. Sappiamo però di dover lavorare duro perché quest’anno il livello è  più alto e noi dobbiamo velocizzare  il nostro standard di gioco.Tutte le ragazze hanno risposto al meglio impegnandosi al massimo per ottenere il miglior risultato finale”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 ottobre 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.