Esposizione di pittura di Tiziano Pelli

Si terrà nelle sale dell'ex-municipio di Castagnola dal 7 al 21 novembre 2004

Dal 7 al 21 novembre prossimi nelle sale dell’ex-municipio di Castagnola si terrà un’esposizione di quadri dell’artista ticinese Tiziano Pelli intitolata "Lugano, Zurigo e i laghi". Le opere esposte (una cinquantina) si occupano intensamente del lago e dell’acqua a volte isolati e a volte associati all’ambiente construito, trasformato in visioni pittoriche più o meno irreali. Il pittore Tiziano Pelli è nato a Arogno nel 1939. Ha passato gran parte della sua infanzia e della prima gioventù nel Malcantone. Dopo aver frequentato la Scuola Magistrale ha svolto per un breve periodo di tempo l’attività di maestro pure nel Malcantone. Contemporaneamente egli era attivo come pittore paesaggistico a Gandria. Nel 1959 Tiziano Pelli inizia degli studi di matematica al politecnico che conclude 4 anni più tardi. Dopo studi in Francia e alcuni anni di attività come assistente al politecnico, egli inizia un’attività professionale come consulente scientifico in vari rami di ingegneria. Parallelamente si dedica alla pittura con delle tecniche diverse (olio, pastello, carboncino) e occupandosi di temi pure diversi paesaggi, nature morte, ritratti e altro). La pittura di Pelli è molto colorata e di carattere decorativo. Spesso i suoi quadri sono il risultato dell’osservazione della realtà trasformata in modo ironico e divertito.

L’esposizione inizia con una vernice la domenica pomeriggio del 7 novembre dalle 17.00 alle 20.00 e termina con una chiusura la domenica 21 novembre dalle 14.00 alle 17.00.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 ottobre 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.