I vantaggi della Conciliazione

Il primo approfondimento della serie

La conciliazione è:

·        Volontaria: nessuno è obbligato a partecipare all’incontro, che può comunque essere interrotto in ogni momento;

·        Rapida: passano in media solo trenta giorni dalla presentazione della domanda all’incontro;

·        Economica: i costi sono contenuti e predeterminati;

·        Semplice e informale: non è un processo, ma un semplice incontro tra le parti, in cui si può decidere se essere assistiti dal proprio avvocato;

·        Riservata: tutti coloro che intervengono all’incontro si impegnano a non divulgare le informazioni relative al caso trattato;

·        Efficace: quando le parti decidono di sedersi intorno a un tavolo insieme al conciliatore raggiungono molto spesso un accordo.

 

Per dare avvio alla procedura di conciliazione è sufficiente che una delle parti interessate ritiri l’apposito modulo disponibile presso lo “Sportello di Conciliazione” aperto negli uffici di piazza Monte Grappa, a Varese. Per ulteriori informazioni si può contattare il Servizio di Conciliazione allo  0332/295.311  (e-mail: regolazione.mercato@va.camcom.it)

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 ottobre 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.