Il Sahara dei segreti, secondo Luciano Rossi

La spedizione di un pugno di varesini idealisti,indomiti e coraggiosi. La scoperta di una nuova pista nel deserto nella regione del Mourdi

Per vedere, sentire e scoprire i segreti del deserto più celebrato del mondo grazie all’autore, Luciano Rossi. Responsabile del Centro audiovisivi per la Provincia di Varese che ha voluto, con questo libro, mettere a fuoco, oltre al notevole valore scientifico realizzato nel 1999 nel corso della spedizione "Croisière des Sables", un problema tipicamente cittadino: nemo profeta in patria o meglio, in Baretium… Spesso troppo rinchiusa in sè stessa, snobbando volontieri i suoi nuovi eroi per privilegiarne gli scontati, la città tende a stendere un velo su coloro che, forse più schivi o meno introdotti, hanno però compiuto imprese di grande risalto come questa appunto, portata a termine con sofferenze, disagi e rischi enormi, da un pugno di varesini idealisti, indomiti e coraggiosi: la scoperta di una nuova pista, fino allora inesplorata, nella regione del Mourdi, circumnavigando la falesia orientale dell’Ennedi fino a raggiungere l’Africa tropicale, registrando anche risultati apprezzabili sul piano della ricerca archeologica. Un exploit internazionalmente acclamato dagli "addetti ai lavori" ma ignorato dai varesini. «È giusto che si sappia che questa spedizione non avrebbe mai avuto luogo senza l’aiuto e il sostegno finanziario dell’amico Renato Mai che ne fece parte con sua moglie Liliana e senza il capo spedizione, Giancarlo Arcangioli, con cui ho in precedenza esplorato l’Africa per 13 anni», spiega Luciano Rossi, «ma il compagno di avventura che ho particolarmente apprezzato e con cui ho condiviso un certo modo di "sentire" il Sahara è senz’altro Riccardo Ranza, fotografo della spedizione che ha saputo, attraverso le sue immagini, tradurre con molta sensibilità le realtà e gli stati d’animo».


Il libro, edito da Nicolini Editore, con la grafica di Paolo Zanzi e le foto di Riccardo Ranza contiene inoltre una raccolta di novelle firmate dall’autore: degli splendidi attimi "rubati" di vita nel deserto, impregnati di una grande poesia e una sensibilità a fior di pelle. Forse una nuova carriera si affaccia all’esistenza di Rossi che, aldilà dell’essere esploratore e ricercatore archeologico, ha collaborato a varie trasmissioni televisive, tra cui "Jonathan", con Ambrogo Fogar.
La presentazione del libro verrà effettuata da Eligio Pontiggia, degno erede di questa storica libreria varesina.

"Sahara dei segreti e dei pensieri"
di Luciano Rossi
Presentazione Venerdì, 15 ottobre, ore 18 alla Libreria Pontiggia

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 ottobre 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.