La cronaca della partita delle ragazze di Castellanza

L'Albese vince al quinto set

Nella seconda giornata del campionato di serie C femminile la CS Alba ha vinto 3-2 la gara interna contro la pallavolo Castellanzese, al termine di 2 ore e 6 minuti di gara caratterizzata da molti alti e bassi.
La partita inizia con le ragazze Castellanzesi contratte e fallose ma nonostante tutto le Varesine  conducono nel punteggio fino al 7-8. Alba difende bene complice le difficoltà neroverdi nel finalizzare il gioco in banda rientra in partita e sorpassa  21-16. Castellanza tenta il recupero trascinata da una Scarpellino  a tratti incontenibile ma a causa di alcuni errori difensivi Alba ne approfitta per chiudere al primo tentativo un set fatto e disfatto da Castellanza che alla fine concede 5 errori gratuiti alle avversarie.
Il 2^ set ha tutto un altro  andamento. Castellanza parte subito forte 2-8 e complice un turno prolifico di Trezzi ( al termine collezionerà ben 18 punti) prima e Cappelletti dopo in battuta si arriva al 6-16. Alba è in difficoltà in ricezione e gli attacchi vengono neutralizzati dal muro neroverde. Grazie ad un ottimo gioco offensivo Castellanza allunga nel punteggio 6-21. Alba reagisce ma è un fuoco di paglia Zorzi gestisce bene gli attaccanti e Castellanza firma la parità dei set con un perentorio 11-25.

Nel terzo set Alba  sembra in evidente difficoltà ma trova subito il modo di reagire. Caronni in non perfette condizioni fisiche e Scarpellino risentono della fatica e perdono di incisività in attacco e complice una  ricezione approssimativa Zorzi non riesce a giocare veloce. La partita è ormai cambiata , Alba gioca bene ed a Castellanza  non basta l’esperienza di Trezzi che prova a trascinare la squadra variando spesso i colpi. Il gioco neroverde risulta comunque frammentato e neanche il cambio in palleggio (dentro Rotondi ) da gli effetti sperati. Alba allunga 16-8 e  diventa padrona del campo, la reazione neroverde si fa attendere e per le comasche è un gioco chiudere 25-14.

 

Il 4 set risulta molto combattuto con scambi lunghissimi risolti da errori o da abilità delle singole giocatrici.  Nonostante le padrone di casa fossero avanti per 21-19 dopo un passaggio a vuoto in ricezione ed alcuni errori in attacco si fanno riprendere. Castellanza nella fasi cruciali del set forza in battuta. La ricezione di Alba traballa e la compagine neroverde si aggiudica il parziale con un muro punto di Ganz.

Il 5^ set rimane in equilibrio fino al 4-5, poi Alba prende gradatamente il sopravvento e chiude con un limpido 15-7 leggittimando la vittoria .

Il Tabellino

CS ALBA – PALLAVOLO CASTELLANZESE  3-2 (25-22 ; 11-25 ; 25-15 ; 23-25 ; 15-7)

Durata:  ore 2.06

Arbitro : Battezzini -  MI

Spettatori  : 80

 

ALBA:

DI BENEDETTO (L), CAMPOSTONI (ne), RONCAREGGI (8), VERRONE, CONFALONIERI, BRAGA (8), GALIMBERTI (10), ACQUISTAPACE (14), ERBA (4), PAGANI (ne), RIZZETTO (14)

 

CASTELLANZA:

CIAPPONI (L), AMBROSETTI (ne), ZORZI (3), SCARPELLINO (20), MORAGHI, TREZZI (18), ROTONDI, ROSSETTI, CARONNI (8), CAPELLETTI (6), GANZ (13)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 ottobre 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.