La DIMEGLIO soffre ma vince

Tre a uno contro le ragazze della M. Metalli Castelfidardo

Soffre ancora, e parecchio, la DIMEGLIO Busto Arsizio ma ottiene i 3 punti contro Castelfidardo, avversario davvero tosto presentatosi al Pala Piantanida in grande spolvero.

Il primo set parte lento, con diversi errori da una parte e dall’altra (10-11), Vindevoghel piazza 3 affondi consecutivi (16-14) e concede un vantaggio che la DIMEGLIO amministra bene fino alla fine: la gara si fa bella, Conde e Calloni passano con facilità (22-19), ancora Vindevoghel chiude 25-21. Nel secondo parziale sale Castelfidardo (6-11, Chiappa e Luciani su tutte), Busto Arsizio fatica in rice e commette tantissimi errori gratuiti (11-17). Il set sembra compromesso ma Frontini (ottima gara con 9 muri, battute al salto e grinta da vendere) realizza punti pesanti e rimonta (19-20). Il trend sembra dire DIMEGLIO ma nel finale le bustocche sprecano ancora e regalano il parziale alle marchigiane (22-25). Al cambio di campo le biancorosse tornano a giocare su ottimi livelli (8-4), Frontini e Vindevoghel sono le firme principali dello stacco (14-7). Le biancorosse appaiono ora tranquille, difendono bene e ricostruisco con calma (21-14). Chiude Vindevoghel 25-15. Infuocato il quarto set: si gioca in perfetto equilibrio, con difese e recuperi da una parte e dall’altra (8-7), Calloni batte bene ed è ottima in attacco (15-16, 22-22); il finale è "all’ultimo sangue", con scambi rocamboleschi e set point annullati come se piovesse. Alla fine è polemica per un punto "dubbio" assegnato dal refertista, ma la DIMEGLIO è cinica e chiude grazie a Calloni (31-30) e ad un errore delle avversarie (32-30). Applausi comunque per tutte!

Il tabellino

DIMEGLIO Busto A. 3

M. Metalli Castelfidardo 1

Parz.: 25-21, 22-25, 25-15, 32-30

DIMEGLIO BUSTO A.: #1 Aquino 0 – #2 Ghilardi 0 – #3 Conde 15 – #4 Frontini 18 – #5 Porzio (L) – #6 Ballardini 13 – #7 Vindevoghel 22 – #8 Venturini 0 – #9 Amoroso ne – #13 Calloni 20 – #14 D’Agostino ne – All. Parisi.

Marche Metalli Castelfidardo: #1 Santiago 12 – #3 Chiappa 5 – #4 Scataglini ne – #5 Sorokaite 0 – #6 Mazzoni (L) – #7 Alessandrini 12 – #10 Campanari 12 – #11 Luciani 14 – #12 Stanga ne – #13 Negrini 13 – #15 Fanella 0 – All. Francois Salvagni.

Arbitri: Balboni – Cerquoni

Spettatori: 810

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 ottobre 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.