Le ragazze di Castellanza vincono con un secco 3 a 0

Prima partita del campionato vincente contro la squadra bresciana

Parte subito bene la squadra Castellanzese con un secco 3 a 0 liquida la squadra bresciana in poco più di sessanta minuti di gioco conquistando così l’intera posta in palio nel primo impegno stagionale.

Era sicuramente importante iniziare la nuova avventura in Serie C con il piede giusto e così Trezzi e compagne non si sono lasciate scappare l’opportunità di mettere subito in classifica tre punti importanti.

L’inizio dell’incontro è molto equilibrato con la partita che si sviluppa per lunghi tratti punto su punto. Il primo break importante per le neroverdi arriva intorno al decimo punto quando Ganz e Caronni riescono a mettere a segno alcune schiacciate punto e portare così Castellanza sul 16-11. La ricezione ospite traballa e Castellanza allunga chiudendo il set con un attacco dalla 2^ linea di Scarpellino (vedi foto).
Anche il secondo parziale si apre con grande equilibrio in campo che rimane tale per oltre mezzo set. Castellanza inserisce Zorzi per Rotondi per velocizzare il gioco . Nessuna delle due formazione riesce però a mettere a segno break decisivi e così si arriva sul punteggio di 15-13 con il gioco neroverde caratterizzato da errori nella fase offensiva e di battuta. Nonostante gli errori gratuiti , le ragazze di Dimito (allenatore della Castellanzese) riescono a conquistare qualche punto di vantaggio portandosi sul 21 a 16 con Ganz protagonista,un’ordinata Capelletti ed una strepitosa Scarpellino che conferma la propria serata positiva (Top Scorer con 19 punti) e che, con i suoi attacchi micidiali, conduce alla vittoria del secondo parziale la squadra locale.
Il terzo parziale è all’insegna di Caronni e compagne. Alla prima interruzione chiamata dal tecnico bresciano Castellanza comanda con il punteggio di 8 a 1. Al rientro in campo, alcuni errori ospiti in attacco e l’ottima organizzazione di gioco Castellanzese fanno la differenza; Castellanza c’è ed  allunga 16-7.
Le ultime fasi di gioco sono abbastanza tranquille per la formazione varesina, con Emma Caronni che in battuta al salto da il break decisivo; 24-12. Un attacco out delle ospiti chiude le ostilità sul 25 a 14.

Soddisfazione in casa della neo promossa A.S. Volley Team Castellanza per il primo successo stagionale, ma ancor di più per le grandi potenzialità che le ragazze potranno esprimere in futuro. “Sono contento del risultato-  dichiara un incontentabile Alberto Merlotti- anche se dobbiamo ancora lavorare molto sia da un punto di vista tecnico che psicologico”.

Tabellino

PALLAVOLO CASTELLANZESE – PIERRE MECCANICA BEDIZZOLE
3 – 0 (25-17; 25-21; 25-14)

Durata Set: 20’; 23’; 18’
 
Spettatori 100
Durata: 67 Minuti

Castellanza: n°8 Scarpellino D. (19pt); n°14 Caronni E. (14); n°11 Rotondi S.(1); n°17 Ganz (11);n°15 Capelletti E.(2); n°5 Zorzi B.(1); n°10 Trezzi C.(7); n°2 Ambrosetti F.(n.e.); n°12 Rossetti F.(n.e.); n° 9 Moraghi S.(n.e.); n°1 Ciapponi S.(L).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 ottobre 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.