Operaio intossicato da acido solfidrico, è grave

L’incidente in un’azienda manifatturiera. L’uomo si trova in coma all’ospedale di Saronno

È rimasto intossicato a causa della creazione di un potente acido. Si tratta di un dipendente di un’azienda manifatturiera di Fagnano Olona, in via Piave, e l’incidente si è verificato mentre l’uomo stava lavorando. Ancora da accertare le cause.

Per ora si sa solo che intorno alle 16 si sono mescolati due agenti chimici, solfidrato di sodio e acido acetico, che hanno creato acido solfidrico. L’uomo è rimasto subito intossicato dalla sostanza. Giunti i primi soccorsi il dipendente è stato intubato sul posto dagli uomini del 118 e trasportato all’ospedale di Saronno dove attualmente si trova in coma. La prognosi è riservata e le sue condizioni sono piuttosto gravi.

I vigili del fuoco assicurano che non vi sono stati danni al di fuori dell’azienda, la fuoriuscita dell’acido è stata subito circoscritta all’interno del capannone.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 ottobre 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.