Ora davanti al cinema Impero c’è largo Edgardo Sogno

La cerimonia di intitolazione avvenuta nella mattina di sabato davanti alla vedova al coordinatore di Forza Italia Bondi e alle autorità cittadine. proteste di rifondazione Comunista e Social Forum varesino

Il Comune di Varese ha ufficialmente intitolato, con una cerimonia avvenuta stamattina, un largo a Edgardo Sogno: in pieno centro storico, proprio davanti al cinema teatro Impero, la cui programmazione, da oggi, sarà segnata sui giornali con il nome di questo personaggio. Una cerimonia a cui hanno presenziato, oltre alle maggiori autorità cittadine, anche la vedova Sogno, il  coordinatore nazionale di Forza Italia Sandro Bondi e il parlamentare Egidio Sterpa.

Tra i cittadini intervenuti, una parte di essi volantinava la vera storia di Sogno: erano i rappresentanti di Rifondazione Comunista e del Varese social Forum.  La segreteria di Rifondazione varesina in particolare ha promesso ulteriori passi sulla : è prevista già infatti un’interrogazione in consiglio comunale da parte del consigliere di rifondazione Angelo Zappoli, sui volantini in carta patinata distribuiti nelle scuole elementare per propagandare la versione istituzionale della vita di Sogno e spiegare i gesti dell’intitolazione della via a questo controverso personaggio della Storia d’Italia.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 ottobre 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.