Passo falso per la Caronnese

Il Cas Sacconago esce vincitore dal Comunale di Caronno Pertusella

Una partita con continui cambi di fronte quella disputata tra Caronnese e Cas Sacconago il 24 ottobre sul Comunale di Caronno Pertusella. I rossoblu, andati in vantaggio nei primi minuti di gioco, si sono fatti recuperare dagli avversari, hanno quindi saputo sapientemente reagire con grande veemenza ma si sono dovuti poi arrendere a due tiri tanto fortunosi quanto determinanti per il Cas che ha cosi’, a pochi minuti dalla fine del match, espugnato il terreno di gioco. Al 4′ prima azione della Caronnese e primo gol dell’incontro: perfetto cross di Volonte’ per Salsano che mette in rete deciso il vantaggio rossoblu. Due minuti piu’ tardi Salsano dal centro lancia Martini che dalla sinistra sfiora il palo. All’11’ Volonte’ permette a Salsano di smarcarsi in area: l’attaccante di casa in velocita’ si addentra nella difesa avversaria e con un preciso tiro colpisce in pieno il palo. Al 18′ ancora Salsano s’incunea nella retroguardia varesina e costringe il numero uno avversario alla difficile respinta di piedi. Al 22′ gran traversone di Bucchieri per Salsano che da buona posizione impegna il portiere del Cas a superarsi: sulla respinta anche Volonte’ ha una buona occasione gol ma la palla non entra in porta. Al 24′ veloce scambio tra Colombo e Malena che termina con quest’ultimo al tiro sapientemente parato da Carugati. Siamo al 34′: bel cross del Cas a centro area per Malena che di testa sfiora il palo. Al 37′ Colombo su punizione impegna Carugati alla respinta di piedi. Al 43′ il Cas va in gol: cross di Pirina dalla destra e Casella di testa riporta il risultato in parita’. La reazione dei caronnesi e’ immediata: al 45′ e’ lesto Volonte’ ad intercettare una palla al limite dell’area ospite e ad insaccare il 2-1. La ripresa e’ decisamente meno brillante a livello di gioco rispetto al primo tempo: al 18′ Bruno viene espulso per doppia ammonizione e la Caronnese, costretta in dieci, perde il suo equilibrio: al 27′ il neo entrato Crea con tiro dal limite imbecca il palo interno e va in gol (2-2) e si ripete sul finale al 42′ con un’azione similare: il suo rasoterra e’ un sibilo che colpisce il palo e termina alle spalle dell’incolpevole Carugati.

Risultati e classifica

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 ottobre 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.