Protezione civile, iniziano i nuovi corsi per i volontari

L’iniziativa, promossa dalla Provincia, al via giovedì sera al Collegio de Filippi

Un corso di base per la formazione di volontari della protezione civile. La nuova iniziativa varata dalla Provincia di Varese, prenderà il via domani sera, giovedì, alle 20,30 al Collegio De Filippi di Varese. «Abbiamo ritenuto opportuno dar vita ad un nuovo corso di formazione base – precisa l’assessore provinciale alla Protezione civile, Christian Campiotti – sia per soddisfare le numerose richieste di coloro che desiderano entrare a far parte di squadre già esistenti, sia perché sono cresciute anche le domande di costituzione di nuovi gruppi».

Il corso nasce dopo una serie di richieste pervenute dai sindaci di diversi comuni del territorio provinciale che hanno evidenziato l’elevato numero di richieste per diventare volontari.

Le lezioni che s’inaugurano domani sera, proseguiranno per otto settimane e si concluderanno con un’esercitazione pratica e un test di valutazione finale.

Durante le serate saranno presentati in sezioni teoriche elementi di legislazione nazionale e regionale in tema di protezione civile, il ruolo e i compiti dei volontari, mentre si illustrerà in pratica come intervenire e collaborare con il Corpo forestale dello Stato in caso di incendi boschivi, come eseguire comunicazioni radio d’emergenza, come effettuare un intervento di soccorso sanitario d’emergenza. Durante il corso sarà anche illustrata la situazione di rischio idrogeologico del territorio provinciale. Dopo l’esercitazione pratica che chiuderà il ciclo di lezioni, ai volontari abilitati sarà consegnato l’attestato di partecipazione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 ottobre 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.