Rapina al Tigros, bottino 14 mila euro

Il titolare del supermercato stava versando l’incasso della giornata in una cassa continua

È accaduto intorno alle 19 di sabato sera: un malvivente ha derubato il titolare del supermercato Tigros di Castronno, un 28enne di Sumirago, dell’intero incasso della giornata. L’uomo aveva raccolto il denaro contante in un contenitore e, come accadeva spesso, si era recato alla adiacente cassa continua della Banca popolare commercio e industria. Proprio prima di versare i contanti è stato avvicinato da un uomo, a volto scoperto e disarmato.

L’imprenditore ha subito consegnato i soldi al malvivente che è poi salito a bordo di una Fiat Uno dove lo attendeva un complice.
I carabinieri hanno prontamente predisposto dei posti di blocco in tutta la zona, ma dei fuggiaschi nessuna traccia. Anzi, le indagini hanno appurato che l’auto sulla quale viaggiavano i malviventi era stata recentemente rubata a Garbagnate Milanese. In corso l’identificazione dei due ladri.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 ottobre 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.