Riparte il teatro del Buratto

Tante domeniche con spettacoli per i bambini

Domenica 17 ottobre si avvia con una festa d’inaugurazione la Stagione 2004-2005 dedicata al pubblico delle famiglie, confermando il Teatro del Buratto al Pime come la casa dedicata alle attività per l’Infanzia e la Gioventù.

La Stagione Teatrale per ragazzi del Teatro del Buratto giunge quest’anno alla sua 29ª edizione, un anniversario importante che precede solo di poco un’altra ricorrenza ancora più importante per la compagnia che nel novembre 2005 festeggerà i suoi primi trent’anni di attività. Due importanti momenti che ancora una volta sottolineano la necessità  e la decisione del Teatro del Buratto di identificarsi con un luogo fisico, uno spazio, che diventi per il giovane pubblico milanese una "casa del teatro".  Da qui la scelta di rilanciare la coraggiosa scommessa dell’anno scorso moltiplicando le attività della rassegna domenicale. Un nuovo progetto, "L’officina dei Bambini", affiancherà la tradizionale programmazione domenicale di "Insieme a Teatro" proponendo numerose attività creative.  Ogni domenica, perciò, verrà proposto un secondo cartellone composto da laboratori creativi, letture, pupazzi animati e, in alcune domeniche, un secondo spettacolo diverso dallo spettacolo in cartellone per  fascia d’età, orario, ma anche per modalità di relazione con il bambino spettatore (spettacoli a pianta centrale o a pubblico limitato). Il Teatro del Buratto a partire da questa stagione assumerà la fisionomia di una multisala teatrale per bambini, attivando ben 5 spazi di spettacolo (Auditorium – 400 posti, Sala Rossa – 200 posti, 2 Sale Laboratori – 50 posti, Sala dei Piccoli Lettori – 50 posti).  Il Teatro del Buratto al Pime si vuole così sempre più porre come un vero e proprio centro culturale  che oltrepassi il modello della semplice programmazione di rassegne.

Pur confermando per le scelte artistiche il filone tematico "Antichi miti, vecchie fiabe, nuove leggende" individuato come percorso di approfondimento già da due Stagioni, la rassegna 2004-2005 comincerà un nuovo percorso di riflessione intorno all’Infanzia, alle sue problematiche, ai suoi diritti, ma anche ai suoi doveri.

 

Anche quest’anno un ruolo importante per lo svolgimento della Stagione avranno i partners progettuali: il Teatro del Sole e il Teatro Laboratorio Mangiafuoco, due storiche compagnie milanesi di teatro ragazzi, la Libreria dei Ragazzi, ai quali si aggiunge la preziosa collaborazione della Civica Scuola di Animazione Pedagogica e Sociale.

Come sempre la Stagione sarà suddivisa in due distinti cartelloni, il primo ("Insieme a Teatro") dedicato al pubblico delle famiglie, la domenica pomeriggio, il secondo ("A Teatro con la Scuola") dedicato al pubblico delle scuole, nelle mattine dei giorni feriali. Le tante proposte del programma incontreranno le diverse fasce d’età della scuola dell’obbligo e della scuola dell’Infanzia.

 

Si allega il programma della Stagione "Insieme a Teatro".

 

DOMENICA 17 OTTOBRE FESTA DI APERTURA:

 

·        Dalle ore 15.00 alle ore 16.15 – ingresso gratuito (prenotazione obbligatoria)

      Laboratori creativi, letture teatrali, il salotto dei piccoli lettori, animazioni, l’angolo del trucco,clowns e pupazzi, visita agli antichi tesori d’Africa e d’Oriente al Museo dei Popoli e delle Culture, merende da tutto il mondo, la bottega creativa e… tanto altro ancora.

 

·        Alle ore 16,30 spettacolo teatrale – 6 € (prenotazione obbligatoria)

     Teatro del Buratto

     PIERINO E IL LUPO…IN CITTÀ

      Adattamento al testo: Guido Manuli e Franco Spadavecchia

      Con: Franco Spadavecchia

      Animatori: Daniela Dazzi, Cristina Discacciati e Mirella Salvischiani

      Regia: Franco Spadavecchia

      Musica di: Sergej Prokof’ev

 

      E’ la versione moderna della favola originale, calata nel quotidiano ed ambientata in una qualunque periferia di una qualunque città.

      Tutto nasce dal fatto che il narratore, accortosi  di aver portato lo spettacolo sbagliato, si fa aiutare dai bambini nel costruire una nuova storia di Pierino e il lupo utilizzando la scenografia dell’altro spettacolo ambientato in città.

Pierino è un bambino vivace e furbetto. Il lupo è un signore cattivo e prepotente che  terrorizza il quartiere con piccoli furti e scippi.

      Potete immaginare che fine farà il lupo…

La scena è composta da un enorme libro tridimensionale da dove escono i vari personaggi e ogni volta che si gira pagina cambia la scena e magicamente appaiono strumenti musicali, palazzi, strade, alberi, giardini, ecc.

      I pupazzi, disegnati da Guido Manuli, sono animati su nero.

  

     Linguaggio: teatro d’animazione su nero e teatro d’attore

     Età consigliata: 4 – 8 anni

     Durata: 60 minuti

Teatro del Buratto al PIME – Via Mosé Bianchi, 94 – Milano

M1 Amendola Fiera e Lotto – autobus 48, 49, 78 – filobus 90, 91 – tram 24

 

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:

Tel. 02 27002476

www.teatrodelburatto.itteatrodelburatto@tiscali.it

 

BIGLIETTERIA:

laboratori e attività: ingresso gratuito (prenotazione obbligatoria)

spettacolo: posto unico 6 €  (prenotazione obbligatoria)

ABBONAMENTO a 4 spettacoli:  20 €

 

ORARIO:

laboratori e attività a partire dalle ore 15.00

spettacolo ore 16.30

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 ottobre 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.