Sempre meno studenti nelle piccole scuole

L'inarrestabile spopolamento della montagna e il calo demografico sarebero le cause principali

Calo delle nascite e abbandono dei paesi di montagna stanno facendo sparire le scuole della zona. La chiusura della scuola elementare di Veddasca, un anno fa, ne è la prova.
Erano rimasti in quattro ed erano troppo pochi per formare una classe. Veddasca, ottocento metri sul livello del mare, cento abitanti e quattro bambini per i quali la sveglia per andare a scuola suona ancora prima perché, per raggiungere Maccagno, dove ora vanno a scuola, ci vuole mezz’ora senza la neve.

Di situazioni come questa ce ne sono molte e altre ancora rischiano di crearsi. Silvio Fiorini, presidente della comunità montana Valli del Luinese, sembra rassegnato all’evidenza dei fatti. In comunità montana fanno il possibile per aiutare questi bambini finanziando loro i trasporti ma la scocciatura di alzarsi alle 6 e mezza rimane.
A Dumenza, invece, la scuola c’è ancora e quest’anno sono aumentati, per la prima volta dopo anni, gli studenti che la frequentano facendo ben sperare anche se si tratta di un caso isolato.

Al di là della didattica innovativa, dell’avvento di internet, della riforma della scuola, gli istituti nella provincia sono diminuiti a causa di fattori esterni che relegano la montagna ad essere considerata un territorio scomodo e con poche possibilità di realizzazione economica e, anche se i progetti in senso contrario non mancano, il fenomeno non sembra al momento destinato a fermarsi. Sperando che qualcosa o qualcuno lo fermi prima che sia troppo tardi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 ottobre 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.