Verifica di bilancio: rischio commissariamento

L'assessore alla cultura Pezzica: «Siamo rassegnati al voto contrario del consiglio»

Convocazione del consiglio comunale nel Comune di Casorate Sempione per venerdì 29 ottobre alle ore 21. All’ordine del giorno l’approvazione dei verbali della seduta del 30 settembre 2004, la ratifica della deliberazione della giunta comunale n. 90 del 5 ottobre 2004 ad oggetto “Variazioni al Bilancio di Previsione dell’esercizio finanziario 2004”, lo stato di attuazione dei programmi e la verifica degli equilibri generali di
Bilancio
.

Come si vede l’ordine del giorno è ridotto alla discussione sulla verifica del bilancio: se tutti voteranno come la scorsa seduta, le speranze di sopravvivenza dalla giunta comunale guidata dal sindaco Anna Maria Aspesi saranno nulle, con la conseguenza del commissariamento del Comune.

La giunta ha poche speranze di salvarsi. L’assessore alla cultura Cristina Pezzica dichiara: «Siamo rassegnati. Io sono da poco in carica, in sostituzione del vecchio assessore che si è dimesso, ma il clima intorno a noi è pesante. Il voto dello scorso consiglio comunale ci dà poche speranze. Nonostante il sindaco abbia prospettatile conseguenze del commissariamento, non credo che il voto del consiglio cambierà. Vedo troppe ombre su di noi, c’è rassegnazione e delusione».

Il commissariamento del comune significa che il consiglio comunale in carica viene sciolto e la giunta azzerata. Il commissario svolge un ruolo tecnico, senza la possibilità di prendere iniziative politiche.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 ottobre 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.