Alessandro Profumo in Bocconi per… arte

Martedì 8 novembre alle 16.30 si terrà nell'ateneo di via Sarfatti il convegno I valori dell'innovazione. I rapporti tra imprese e arte contemporanea nell'epoca dell'economia immateriale

Martedì 8 novembre alle ore 16.30
Aula Magna, Università Bocconi, via Gobbi 5 – Milano

al convegno organizzato dal centro di ricerca Ask Bocconi, in collaborazione con UniCredit,

I valori dell’innovazione
I rapporti tra imprese e arte contemporanea nell’epoca dell’economia immateriale 

 al quale interviene
Alessandro Profumo
amministratore delegato Gruppo UniCredit

Il programma

 Saluti
Angelo Provasoli, rettore Bocconi
Paolo Fresco, presidente Ask, Bocconi
Edoardo Massaggia, direttore corporate identity Gruppo UniCredit

Prima sessione
Stefano Baia Curioni, direttore Ask, Bocconi
Silvia Bagdadli, docente di organizzazione aziendale, Bocconi
Angela Vettese, docente di arti visive, Bocconi
Guido Guerzoni, docente di storia economica, Bocconi

Seconda sessione
Giovanna Furlanetto Costato, presidente Furla Spa.
Gabriella Belli, direttore Museo Mart di Rovereto
M. Michelangelo Pistoletto, direttore artistico Fondazione Pistoletto – Città dell’arte

Conclusioni
Severino Salvemini, presidente Sda Bocconi

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 novembre 2005
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.