Il team Dynamic ha trovato un nuovo talento

Il milanese Alberto Bassi grande protagonista al Trofeo Winter Series

Il team Dynamic di Cantello torna ad essere protagonista della scena nazionale della velocità con un giovane di indiscusso talento, il milanese Alberto Bassi (foto). Al debutto nel Trofeo d’Inverno tutti si aspettavano da lui una gara d’attesa, con una condotta guardinga, senza prendere rischi. Invece Bassi è stato autore di una gara generosa e tutta protesa all’attacco, è finito sul podio cogliendo una stupenda seconda posizione nel Trofeo Winter Series di scena sul circuito rodigino di Adria.

Grintoso e determinato, Alberto Bassi  ha ottenuto un settimo posto in gara 1 nonostante un’ala danneggiata in partenza dopo un altrettanto ottimo quarto posto di partenza ed un eccellente secondo posto dopo che era scattato dalla terza fila, con il quinto tempo. Per la cronaca, laa prima gara è stata vinta da Federico Rossi. I tecnici del team Dynamic hanno quindi affinato l’assetto e bilanciamento della monoposto motorizzata Renault 1600 da 120 cavalli ed i risultati si sono visti in seconda manche. Alla fine è emerso un secondo posto assoluto che fa ben sperare in chiave futura. Sempre per la cronaca, gara 2 ha visto vincitore di Davide Ruzzon.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 novembre 2005
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.