Imprenditore rapinato nella sua abitazione

Cinque persone armate hanno fatto irruzione all’interno della villa della famiglia Lauria. Aggredito il padrone di casa, 1.000 euro il bottino. E’ caccia all’uomo

Rapina in villa questa sera a Gorla Maggiore. Un commando di cinque persone, a volto coperto e con forte accento straniero è entrato in azione nell’abitazione dell’imprenditore edile Lauria, in via Fratelli Cervi. Erano da poco passate le 20 e al momento dell’irruzione, all’interno della villa erano presenti l’uomo e la moglie. I rapinatori, armati, hanno cercato danaro e preziosi aggredendo il padrone di casa che ha subito nella colluttazione alcuni spintoni e schiaffi. Poi, una volta trovato il contante, circa 1.000 euro, il quintetto si è dato alla fuga.
Subito sono stati avvertiti i carabinieri di Saronno che hanno raggiunto in forze l’abitazione dell’imprenditore, ma dei rapinatori non v’era più traccia. E’ immediatamente scattata la caccia all’uomo in tutta la zona, che ha visto impegnate decine di militari e agenti della polizia che hanno predisposto numerosi posti di blocco lungo le principali direttrici di traffico.
Torna, nel Varesotto, l’incubo delle rapine in villa. Proprio qualche settimana fa, il 7 ottobre, a Saronno si è verificata una rapina con alcune analogie rispetto a quella consumatasi questa sera. Allora tre individui, anche in questo caso con passamontagna e con accento straniero fecero irruzione all’interno di un’abitazione dove erano presenti madre, figlia e due bambini, che fortunatamente stavano dormendo. I tre malviventi minacciarono le due donne facendosi consegnare denaro contante, gioielli e due orologi d’oro, fuggendo subito dopo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 novembre 2005
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.