Nuovi scenari della stampa varesina: un incontro a tre voci

A Villa porro Pirelli confronto tra il caporedattore de "La Prealpina" Gianni Spartà, il direttore di "Varesenews" Marco Giovannelli e il direttore de "La Provincia" Michele Brambilla

La libertà di stampa, formalmente riconosciuta e tutelata dall’articolo 21 della Costituzione, rappresenta un tema focale nel dibattito politico nazionale.
In questi anni, e per la prima volta in provincia, Varese può contare sulla presenza di ben tre quotidiani locali. La Prealpina, Varesenews, La Provincia: tre quotidiani, tre modi diversi di fare cronaca locale sul nostro territorio.

Per aprire un più ampio sguardo su questo nuovo scenario dell’informazione locale, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Induno Olona,  nell’ambito delle manifestazioni per le celebrazioni del sessantesimo anniversario della proclamazione della Repubblica Italiana (che ricorrerà il 2 giugno del 2006), mette a confronto il caporedattore de "La Prealpina" Gianni Spartà, il direttore di "Varesenews" Marco Giovannelli e il direttore de "La Provincia" Michele Brambilla: un incontro dibattito a tre voci sullo stato della stampa a Varese. Problemi, stili giornalistici, prospettive editoriali dei tre principali quotidiani dedicati al nostro territorio.

L’incontro si terrà venerdì 25 novembre 2006 presso Villa Porro Pirelli a Induno Olona , nella Sala "Fondazione Cariplo" alle ore 21.L’ingresso è libero.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 novembre 2005
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.