Ritorna il cineforum con La diva Julia

Tre serate tutte le settimane fino a giugno, 21 film con la presentazione dei critici ai cinema Pellico e Prealpi

Apre i battenti questa sera, martedì, il nuovo cineforum dei cimena di Saronno Silvio Pellico e Prealpi. Iniziativa che andrà avanti fino al prossimo mese di giugno, ogni settimana per tre giorni alla settimana, proponendo film della vecchia e della nuova stagione cinematografica. Si parte con La diva Julia di Ivan di Istvan Szabò, per proseguire la settimana prossima con l’interessante documetnario La sotria del cammello che piange coodiretto dall’italiano Luigi Farloni, film che nell’ultima edizione degli Oscar è stato candidato come miglior documentario.
Il costo del biglietto di ingresso è di 5 euro, mentre la tessera 21 spettacoli costa 40 euro. Le proiezioni si svogleranno al martedì e al mercoledì al cinema Pellico, mentre il giovedì al cinema Prealpi. Gli spettacoli avranno inizio alle ore 20.45 (il martedì con interventi dei critici cinematografici Bianchi, Mignoli, Uboldi, De Girolamo, Canova, Brambilla), alle 21.15 il merocledì e alle 21 il giovedì.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 novembre 2005
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.