Settima dell’infanzia, anche Varese fa la sua parte

Quinta edizione di “Sindaci & Sindaci”, iniziativa patrocinata dall'Unicef in difesa dei diritti dei più piccoli

Il prossimo 26 novembre verrà presentata la quinta edizione di "Sindaci & Sindaci", una manifestazione provinciale promossa ogni anno dall’Unicef e dalla provincia di Varese con la collaborazione del centro servizi amministrativi – vale a dire l’ex provveditorato –  di Varese.

Dopo le passate edizioni che si sono svolte ad Arsago Seprio, Cislago, Saronno e in Valcuvia, la giornata dedicata ai diritti dell’infanzia fa tappa a Sesto Calende.
Il comune di Sesto Calende collabora assiduamente con l’Unicef dalla prima nomina dell’allora sindaco Roberto Caielli quale difensore dei bambini avvenuta nel 2000.

A seguito di quella nomina l’amministrazione ha istituito il Consiglio Comunale dei Ragazzi, un’esperienza che permette a un gruppo di ragazzi di 9 e 10 anni di portare il punto di vista e la voce dei giovani cittadini all’interno del Municipio e nel paese.

Non è un intervento educativo sui ragazzi ma un impegno di partecipazione che mette in gioco tutto il mondo adulto.
Grazie al contributo ideativo dei consiglieri in erba sono nate diverse manifestazioni che oggi caratterizzano il calendario sestese: la giornata senza auto, il mercatino dei ragazzi, il club nonni e nipoti, bicincittà e puliamo il mondo, il progetto adotta un cane e l’installazione di nuovi giochi presso il parco sotto il ponte. Oggi, dopo 5 anni di attività, l’esperienza prosegue grazie alla sensibilità dell’attuale sindaco Eligio Chierichetti, che ha dato continuità al progetto. Ogni anno "Sindaci & Sindaci" chiama a raccolta circa 250 persone, tra sindaci, tecnici dei comuni, e soprattutto bambini (9-10 anni) e ragazzi (11-14 anni) che fanno parte di consigli comunali dei ragazzi o di altri organi di consultazione delle amministrazioni pubbliche di tutta la provincia di Varese. Nell’intento di soddisfare le esigenze e i punti di vista differenti il programma della giornata è molto ricco e diversificato.

Per informazioni sul programma contattare:

Massimiliano Tappari
Comune di Sesto Calende
Tel. 0331.928181

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 novembre 2005
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.