20 chili di cocaina in valigia, arrestati due ventenni

I giovani, ventenni, di nazionalità belga, provenivano da Caracas e sono stati sorpresi dopo l'intervento delle unità cinofile delle Fiamme Gialle

Ancora droga dal Venezuela a Malpensa. Gli uomini delle Fiamme Gialle hanno fermato un ragazzo e una ragazza, cugini, nati nella Repubblica Dominicana, ma di nazionalità belga, studenti, entrambi ventenni. Nelle cinque valigie che avevano al seguito, gli agenti della Guardia di Finanza e dello Svad hanno trovato 20 chili e 850 grammi di cocaina purissima. Ad accorgersi del carico “speciale” che i due avevano con sé, come spesso accade, sono stati i cani dell’unità cinofila delle Fiamme Gialle. La sostanza stupefacente era nascosta in tre doppifondi, mescolata alla gommapiuma per passare indenne i controlli in aeroporto. I due giovani sono stati arrestati: il ragazzo si trova ora nel carcere di Busto Arsizio, la ragazza nella casa circondariale di Monza.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.