A fuoco treno delle Nord

L'incendio si è sviluppato mentre i convogli stavano giungendo in stazione. Nessun ferito

Un incendio ha distrutto alcuni vagoni su un convoglio che viaggiava lungo la tratta Milano-Laveno delle Ferrovie Nord. Il rogo si è sviluppato poco prima della stazione di Gemonio attorno alle 20 su un treno che proveniva da Varese. Secondo le prime testimonianze raccolte sul posto, sarebbe da escludersi il corto circuito. Sta di fatto che una volta arrivato in stazione il convoglio è stato fatto evacuare e il capo stazione, dopo aver appurato che all’interno delle carrozze non vi fosse nessun viaggiatore, ha chiuso le porte per saturare le fiamme che stavano rapidamente diffondendosi.
Poi i soccorsi: due autobotti dei pompieri, oltre a numerose altre unità dei vigili del fuoco e ai mezzi di soccorso della Croce Rossa e del 118, che ha inviato sul poto un’automedica. Le fiamme sono state domate dai pompieri attorno alle 21.10. I danni sono ingenti: una carrozza è andata completamente carbonizzata, mentre le fiamme hanno lambito anche altri scompartimenti. La linea è rimasta bloccata per ore sulla tratta tra Laveno Mombello e Varese. Spetterà ora ai carabinieri di Cuvio, intervenuti sul posto, far luce sull’accaduto. Scartata l’ipotesi di corto circuito, resterebbe la matrice dolosa. Sembra che l’incendio sia divampato mentre il treno era in movimento e comunque prima che si fermasse alla stazione.

Galleria fotografica

A fuoco un treno delle Ferrovie Nord alla stazione di Gemonio 4 di 11
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 febbraio 2006
Leggi i commenti

Galleria fotografica

A fuoco un treno delle Ferrovie Nord alla stazione di Gemonio 4 di 11

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.