«Abolite la prima classe sulle Ferrovie Nord»

Racconta firme on-line proposta da il PolloNord per chiedere anche il blocco delle tariffe per tutto il 2006

Nuova iniziativa dei militanti del sito dei pendolari della Ferrovie Nord, www.ilpollonord.it . Si tratta di una raccolta firme in cui viene chiesto alla Regione Lombardia e alle Ferrovie Nord, oltre al blocco delle tariffe per tutto il 2006 e la revisione dei parametri per il bonus agli abbonati, anche l’abolizione della prima classe.
La petizione è sottoscrivibile direttamente on-line sul sito dei pendolari. «Chiediamo l’ottenimento del bonus secondo un criterio finalmente giusto e non truffaldino come quello in vigore, non rappresenta certamente – spiegano di pendolari -. L’obiettivo ultimo dei pendolari, che rimane quello di un servizio adeguato e puntuale, bensì una forma di legittima difesa, a fronte di una situazione di totale disservizio, a quanto pare senza prospettive di soluzione,  per la quale il pendolare è l’unico a pagare».
Le firme raccolte attraverso la petizione saranno inviate alle Ferrovie Nord Milano e alla Regione Lombardia «nella sua doppia e conflittuale veste di istituzione di riferimento e di azionista di maggioranza delle FNM» sottolineano i pendolari.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 febbraio 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.